Controlli maggiori sul trasporto refrigerato... il ruolo degli indicatori di temperatura

Proprio in questi giorni leggiamo su molti quotidiani che si sono inaspriti i controlli da parte della polizia sul trasporto refrigerato. I furgoni, i camion e i tir vengono fermati per fare delle verifiche sulla regolarità amministrativa della documentazione relativa alle merci trasportate, per fare controlli sui tempi di riposo del conducente e anche per fare degli accertamenti sulle condizioni dei prodotti alimentari che necessitano di una temperatura controllata. Considerando le condizioni climatiche dovute alla stagione estiva che stiamo vivendo, è molto importante che vengano effettuate tali verifiche, in modo da garantire al consumatore finale che non venga interrotta la tanto importante catena del freddo che consente all'alimento di mantenere la sua integrità. 

Per capire se questi alimenti deperibili siano effettivamente trasportati mantenendo sempre la giusta temperatura, Propagroup propone l'utilizzo degli indicatori di temperatura, grazie ai quali è possibile sapere se anche solo una parte del carico trasportato non sia stato mantenuto alla temperatura corretta.

Il vantaggio nell'utilizzo degli indicatori di temperatura è grande per il produttore, per il trasportatore e per il consumatore finale, in quanto:

  • Il produttore sarà sicuro di far arrivare sulla tavola dei consumatori un alimento con garanzia di freschezza e potrà anche godere di un grande risparmio. Può succedere infatti che, ad esempio, si guasti un sensore del camion refrigerato, in questo caso è difficile capire quanta merce intorno a tale sensore possa essere stata danneggiata da una possibile temperatura non adeguata, per sicurezza vengono quindi scartate tutte le scatole che si trovano intorno al sensore guasto. Con l'utilizzo degli indicatori di temperatura è possibile individuare le scatole che potrebbero avere subito dei danni e si scartano solo quelle, salvando tutto il resto del carico.
  • Il trasportatore potrà dimostrare di aver trasportato correttamente il carico, mantenendolo ad una temperatura consona alle richieste del produttore.
  • Il consumatore finale potrà essere sicuro di consumare un prodotto fresco e ben conservato durante tutta la movimentazione. 

L'utilizzo degli indicatori di temperatura è quindi vantaggioso per tutti e garantisce maggiore sicurezza sugli alimenti freschi che consumiamo. 

Per maggiori informazioni sugli indicatori di temperatura clicca qui

Ultime News

it

Chiusura vacanze estive

Propagroup osserverà il seguente periodo...

Fachpack 2019

Fiera FACHPACK 2019

Anche quest'anno saremo presenti alla Fiera...

Protezione dalla corrosione

La corrosione non va mai in vacanza!

L'arrivo del caldo e dell'umidità...

Propatag NFC / RFID

Identificazione e tracciabilità in un'etichetta, tag RFID / NFC

Da oggi Propagroup vi propone un nuovo prodotto...

Indicatori di tempo Timestrip

Indicatori di tempo Timestrip

Da oggi Propagroup amplia la sua gamma di...

Disidratanti Propasec

Attenzione ai sacchetti Propasec non originali!

ATTENZIONE! Propagroup informa la gentile...