È nato il nuovo dispositivo SpotBot per il monitoraggio degli impatti e della temperatura

È nato il nuovo dispositivo SpotBot per il monitoraggio degli impatti e della temperatura. Grazie alla possibilità di connettere un cellulare, SpotBot rende possibile tracciare il carico in tempo reale senza perdite di tempo e senza bisogno di una linea diretta verso i satelliti GPS per stabilire la sua posizione geografica o per la sua comunicazione dati.

I dati raccolti da SpotBot possono essere visualizzati facilmente collegandosi da un qualunque PC al Cloud SpotSee ed è possibile monitorare diversi SpotBot nello stesso momento. I grafici che vengono generati sono semplici da leggere e includono dati specifici degli impatti come la posizione, il numero di impatti nel tempo, gli istogrammi e le temperature.

Per maggiori informazioni sullo SpotBot cliccare qui

Per leggere l'articolo uscito su Breakbulk sullo SpotBot cliccare qui

 

Novità

Festa Ognissanti

CHIUSURA 1 NOVEMBRE PER FESTA NAZIONALE

Vi informiamo che il 1 Novembre la Propagroup...

Carta anticorrosiva Propatech VCI

Migliore protezione dalla corrosione con la carta Propatech VCI

Le carte Propatech VCI sono molto efficaci...

ShockLog

Lo ShockLog si fa conoscere nell'industria dei trasformatori

Ogni giorno vengono trasportati grossi...

OpsWatch - Registratore di vibrazioni e impatti

OpsWatch allunga la vita ai vostri macchinari

Grazie all'OpsWatch i vostri macchinari...

LogLink - accessorio ShockLog

Lo ShockLog diventa cellulare con LogLink

Lo ShockLog da oggi può essere sempre...