IL TRASPORTO IN TEMPO REALE...

Danni ai prodotti durante il trasporto? Con SpotBot è possibile tracciare il carico durante la sua movimentazione, in modo da identificare le eventuali problematiche e poter rimediare o evitarle in futuro. Grazie alla possibilità di avere dati sugli impatti e sulla temperatura, con Spot Bot sarà possibile risparmiare tempo e denaro, assicurando che il prodotto arrivi al cliente senza incidenti.

SpotBot è un dispositivo stand-alone (autonomo) che fornisce un monitoraggio degli impatti triassiale ed è in grado di tracciare il carico in qualunque momento grazie alla sua connettività cellulare. Inoltre, avendo una sua piattaforma web di raccolta dati, questi sono accessibili in tempo reale nel Cloud SpotSee, il luogo dove i dati provenienti dagli SpotBot vengono aggregati. In esso è possibile monitorare diversi registratori SpotBot. I grafici sono semplici da leggere e includono dati specifici degli impatti come la posizione, il numero di impatti nel tempo, istogrammi e le temperature. Accessibil da qualunque postazione connessa a internet, SpotSee è consultabile da più di un device nello stesso momento. Utilizzando la tecnologia cellulare per la trasmissione dei dati, SpotBot non ha bisogno di una linea diretta verso i satelliti GPS per stabilire la sua posizione geografica o per la sua comunicazione dati.

Caratteristiche:

La migliore registrazione dei dati relativi all’impatto disponibile sul mercato

SpotBot può registrare dati accurati sugli impatti fino a 65G, fornendo una gamma di monitoraggio quattro volte più estesa rispetto ai migliori apparati della concorrenza (che hanno una gamma di monitoraggio fino a 16 G).

Questa gamma di monitoraggio degli impatti è l’ideale per prodotti tra 45 e 27.000 kg.

Batteria con vita più lunga

Dotato di pile al litio standard, SpotBot consente un monitoraggio che supera i 100 giorni (considerando l’invio di un report ogni ora), più del doppio rispetto ai suoi concorrenti.

Possibilità di download e di programmazione flessibili

L’utilizzatore può scegliere facilmente le impostazioni relative agli impatti del prodotto che deve essere monitorato, e lo SpotBot fornirà data, ora e località degli impatti che hanno superato il limite preimpostato.

Al termine del trasporto, l’utente può facilmente scaricare dallo SpotBot un file PDF con i 10 impatti più elevati, un file CSV con i 50 impatti più elevati e un report basato sui periodi di tempo. 

Caratteristiche:

• Accesso aidati da qualunquepostazione

internet grazie al portale dedicato.

• Report e tracciabilità degli eventi in

tempo reale.

• Alarms con luogo, data e ora, g-level e

direzione dell’impatto.

• Visualizzazione degli impatti nel tempo

per ciascun prodotto monitorato.

• Istogramma con gli impatti del prodotto

monitorato.

Reporting in tempo reale

Il cloud SpotSee individua la posizione e gli impatti in tempo reale. Queste informazioni vengono inviate verso il cloud a intervalli predeterminati, così che possiate sempre sapere la condizione del prodotto monitorato.

Dati dettagliati degli impatti registrati

È possibile vedere tutti gli alarm dei propri prodotti incluso il luogo, la data e ora, i g-level e la direzione degli impatti. I dati visualizzano gli impatti nel corso del tempo in modo che sia possibile individuare anomalie già in atto. L’istogramma permette una visualizzazione veloce degli impatti raggruppati in g-level, in modo da sapere se ci sono potenziali danni causati dagli impatti.