SISTEMA DI MONITORAGGIO DI VIBRAZIONI E IMPATTI CON CONNETTIVITÀ Wi-Fi

Il monitoraggio delle vibrazioni e degli impatti è parte integrante dei programmi di controllo delle condizioni operative dei macchinari. Il cambiamento nelle vibrazioni dei macchinari è il sintomo iniziale del peggioramento delle condizioni operative di funzionamento, ed è un campanello di allarme che segnala la necessità di manutenzione degli stessi per evitare successivi danni o fermi-macchina più seri. Gli impatti, il normale consumo e l’usura che il macchinario subisce durante l’operatività, generano un cambiamento nello schema generale di vibrazioni.

L’OpsWatch, per identificare questi cambiamenti appena si verificano, monitora in tempo reale gli impatti e le vibrazioni a bassa frequenza, trasmettendo al software installato su un server, un alert tramite Wi-Fi, con un flusso di dati basati sul cambiamento di condizione. Il server può raccogliere dati da più unità OpsWatch presenti nello stabilimento e, nella registrazione del macchinario in funzione, registrerà un numero illimitato di eventi. Gli alert dovranno essere rimossi dall’operatore dopo che ne avrà preso visione. In fase di trasporto, invece, potrà registrare fino a 870 eventi e i dati verranno scaricati automaticamente appena il dispositivo verrà collegato ad una sorgente esterna di alimentazione. Per massimizzare la batteria si possono impostare delle soglie di risveglio.

OpsWatch è in grado di monitorare il macchinario durante il trasporto e la consegna dello stesso, in modo da fornire una notifica del possibile danneggiamento del macchinario prima che questo venga installato in maniera definitiva. Grazie alla sua programmazione interna l’OpsWatch fa quindi un monitoraggio «Dual Mode», ovvero modifica le sue impostazioni predisponendosi per il monitoraggio durante il trasporto o in fase di funzionamento, a seconda di quale sorgente di alimentazione rileva: la batteria per il trasporto, oppure l’alimentazione esterna per il monitoraggio stazionario. Il profilo di monitoraggio dell’impatto di un macchinario cambia a seconda che venga trasportato come un componente rispetto a quando diventa parte di un impianto operativo più grosso e complesso. Differenti livelli di impatto / vibrazione sono di interesse a seconda dello specifico profilo.

Vantaggi:

  • I macchinari in transito e durante l’operatività sono protetti grazie alla sua esclusiva capacità di variare la tipologia di monitoraggio, unica nell’industria.
  • I dati e gli alert trasmessi dall’OpsWatch in tempo reale via Wi-Fi al suo software di monitoraggio delle condizioni operative, vi aiuteranno a identificare possibili fermi-macchina o danneggiamenti prima che accadano.
  • Massimizzare l’utilizzo dei macchinari, grazie al monitoraggio stazionario dell’OpsWatch, che ne sorveglia il funzionamento giorno per giorno.
  • I costi si riducono grazie alla rilevazione di vibrazioni e impatti a bassa frequenza in quanto gli interventi di manutenzione preventiva vengono effettuati prima che siano necessarie riparazioni costose, o addirittura la sostituzione dei macchinari.

Caratteristiche:

  • Software di facile utilizzo – semplice configurazione per soddisfare le specifiche necessità di monitoraggio.
  • Configurazione da remoto utilizzando un qualsiasi dispositivo Wi-Fi (cellulare, tablet, laptop).
  • Configurazione automatica per registrare il valore di picco delle accelerazioni (assi X, Y e Z) all’interno di ciascun periodo di tempo (slot) definito dall’utente.
  • A richiesta, possibilità di integrazione in sistemi automatici più complessi.